Contatti

Address

Via Don Luigi Sturzo 36 - Carosino TA

Phone

320 9484083

Fax

099 9461023

Servizi

Lo Studio di architettura Alessandro De Rosis opera da diversi anni su territorio nazionale. Si occupa prevalentemente di progettazione architettonica e urbanistica, ristrutturazioni, edilizia residenziale e commerciale, interior design, curando tutti gli aspetti ad essi correlati che vanno dalla certificazione energetica, alla sicurezza dei cantieri, alla direzione dei lavori.
Lo studio si avvale di numerosi e qualificati professionisti esterni con i quali ha consolidati rapporti di collaborazione, fiducia e capacità di lavoro in team.

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E URBANISTICA

Lo studio si occupa principalmente di progettazione architettonica, spaziando da interventi di ristrutturazione a riqualificazioni urbane su territorio nazionale.

ARCHITETTURA D’INTERNI E DESIGN

Lo Studio è dotato di strumentazioni informatiche hardware e software che uniti alla restituzione grafica in 3D e rendering consente di avere un controllo qualitativo degli ambienti. Ciò ha portato alla pubblicazione di vari progetti e l’ottenimento di premi e riconoscimenti.

PERIZIE FALLIMENTARI E C.T.U.

Iscritto al N° 206 liste dei CTU del Tribunale di Pescara, lo studio dal 2005 collabora con i giudici come Consulente Tecnico d’Ufficio presso la Sezione Civile e dal 2006 anche con la Sezione Fallimentare per la stima di immobili destinati alle vendite.

SICUREZZA CANTIERI (D. Lgs 81/2008)

Dal 2007 lo studio è abilitato alla redazione dei PSC Piani di Sicurezza e coordinamento nei Cantieri Temporanei e Mobili e opera per privati ed imprese.

“CERTIFICAZIONE ENERGETICA (D. Lgs 311/2006; D. Lgs 115/2008)

Dal 2008 lo studio è abilitato alla Diagnosi e attestazione di Qualificazione Energetica degli Edifici.

RILIEVO TOPOGRAFICO E PRATICHE CATASTALI

Lo Studio è dotato di strumentazioni GPS avanzate per far fronte alle più svariate esigenze di rilevamento e restituzione topografica in ambiente CAD.

PROGETTAZIONE ECOSOSTENIBILE – BIOARCHITETTURA

La progettazione degli edifici nasce in relazione ad un variabile rapporto con la luce naturale, con i venti e le stagioni; i volumi e gli aggetti vengono studiati in rapporto con il sole; un accurato studio delle ombre portate assicura un corretto soleggiamento ed ombreggiamento degli ambienti nelle diverse stagioni. Le valutazioni sul contributo energetico solare vengono definite tramite analisi qualitative condotte nelle varie stagioni, in particolari e significativi orari della giornata solare (angoli verticali e azimuthali, assonometrie solari, analisi delle ombre portate); si adottano atteggiamenti e dispositivi tesi a favorire l’ingresso solare all’edificio in certi periodi dell’anno (caratteristiche incidenze di altitudine e azimuthali) e a proteggersi dallo stesso accesso solare all’edificio in altri periodi dell’anno (estate).

Questo atteggiamento selettivo viene messo in opera tramite aggetti e sporgenze che fungono da barriera alle incidenze “alte” del sole estivo, e sono permeabili alle incidenze più “basse” dei restanti mesi, attraverso l’ausilio di piante a foglia caduca.
Infine la predilezione per materiali da costruzione naturali e non di sintesi chimica che, oltre a garantire la qualità e la tenuta nel tempo, assicurano maggiore salubrità agli ambienti interni.